Impasto per Brioches

Ricetta per ottenere delle brioches super morbide e soffici.

Questo impasto base alla vaniglia, semplice da realizzare, dà luogo a delle brioche super morbide e soffici. Una ricetta semplice per chi vuole mettersi alla prova muovendo i primi passi nel magico mondo dei lievitati e delle viennoiseries. L’occorrente? Un po’ di pazienza per per mettere al lievito di fare la sua magia!

Vegetarian

Ingredienti

Procedimento

Massa Brioche

Ingredienti

  • 250 g di farina W 380-400
  • 5 g di sale
  • 30 g di zucchero semolato
  • 15 g di latte intero
  • 5 g di lievito di birra
  • 150 g di uova intere
  • 1 bacca di vaniglia
  • 125 g di burro

Procedimento

  • Per prima cosa, sbriciolare il lievito di birra nel latte a temperatura ambiente e mescolare fino a scioglierlo.
  • In una planetaria dotata di gancio a uncino, aggiungere nel seguente ordine la farina, lo zucchero, il sale e le uova sbattute.
  • Azionare a velocità media per circa 5 minuti, finché le uova non si saranno incorporate interamente nell’impasto.
  • Aggiungere il latte in cui è stato disciolto il lievito e impastare per altri 5 minuti.
  • Aggiungere, poco alla volta, il burro freddo di frigorifero tagliato a cubetti finché non si sarà incorporato completamente nell’impasto. In questa fase aggiungere anche i semi della bacca di vaniglia. Di tanto in tanto, ricordarsi di fermare la planetaria e di staccare l’impasto che avrà risalito il gancio, dopodiché azionare  nuovamente.
  • Una volta che il burro si sarà incorporato nel composto, continuare a impastare per circa 10-12 minuti.
  • Trattandosi di un lievitato, in questa fase dovrà formarsi una bella maglia glutinica. Se, tirando l’impasto, questo si romperà subito senza stendersi, vorrà dire che occorrerà continuare a impastare. L’impasto sarà pronto quando le pareti della planetaria risulteranno pulite e l’impasto abbastanza elastico da lasciar intravedere la maglia glutinica una volta tirato.
  • Formare una palla e coprire con pellicola a contatto, lasciando riposare l’impasto per circa 1 ora e mezza a temperatura ambiente.
  • Trascorso questo tempo, scoprire l’impasto, schiacciarlo con il pugno della mano al fine di sgonfiarlo, ottenere nuovamente una palla e conservare in frigorifero per 12 ore.
  • Trascorse almeno 12 ore, suddividere l’impasto in 8 parti uguali da circa 70 g ciascuna, aiutandosi con una bilancia.
  • Con dello spray staccante, ungere 8 stampi per muffin.
  • Ricavare, con la tecnica della pirlatura, 8 palline di impasto e inserirle all’interno degli stampi.
  • Lasciare lievitare un paio d’ore a 25-26°C in una stanza molto calda o nel forno spento sul fondo del quale si sarà inserito precedentemente un pentolino colmo di acqua bollente con lo scopo di tenere calda e umida l’aria all’interno del forno. Trascorso questo tempo, le brioche avranno raddoppiato il loro volume.
  • Estrarre le brioches dal forno e preriscaldarlo alla temperatura di 190-200°C.
  • Nel frattempo, spennellare delicatamente la superficie delle brioches con un composto di uovo sbattuto e latte.
  • Una volta che il forno avrà raggiunto la temperatura di cottura, cuocere le brioches per 9-10 minuti.
  • Una volta estratte dal forno, lasciare raffreddare le brioches a temperatura ambiente prima di estrarle dagli stampi.

Gallery

Share me

Share on facebook
Facebook
Share on print
Print
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp

5 commenti su “Impasto per Brioches”

  1. Ciao Valerio, scusami se mi permetto. Sei sicuro che in questa ricetta ci siano solo 250gr di farina? Non ne mancano altre 250gr? Grazie

Commenti