Granny – Crostata di Mele, Nocciole e Arancia

Crostata moderna alle mele, nocciole e arancia.

Eccovi la versione rivisitata di un classico dolce della nonna, termine che in inglese si dice appunto Granny e che dà il nome anche a una celebre qualità di mele, le Granny Smith. Una crostata dai colori e sapori caldi di casa, con un tocco di eleganza e sofisticazione in più dato da una glassa lucida, oro alimentare e nocciole caramellate. Ottima per colazione o per una buona merenda accompagnata da una tazza bollente di the, Granny è una ricetta che sono certo conquisterà tutti, soprattutto chi di voi è affezionato ai sapori semplici e genuini di una volta.

Ingredienti

Procedimento

Frolla sablée alle nocciole

Ingredienti

  • 238 g di farina debole
  • 63 g di polvere di nocciole
  • 125 g di burro
  • scorza râpé di 1 arancia non trattata
  • ½ bacca di vaniglia
  • 50 g di uova intere
  • 110 g di zucchero a velo
  • 2 g di sale

Procedimento

  • In una planetaria dotata di gancio a foglia lavorare dapprima la farina, la polvere di nocciole, il burro e gli aromi fino all’ottenimento di un composto sabbioso.
  • Dopodiché aggiungere i restanti ingredienti e continuare a lavorare fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Stendere la frolla dello spessore di 2-3 mm e rivestire un anello microforato precedentemente unto con dello spray antiaderente.

Crema Frangipane alla nocciola

Ingredienti

  • 120 g di burro
  • 120 g di zucchero
  • 110 g di uova (circa 2)
  • 150 g di polvere di nocciole
  • q.b. di cannella (facoltativo)

Procedimento

  • Ricavare la crema Frangipane montando, nell’ordine, il burro con lo zucchero e gli aromi, le uova e infine la polvere di frutta secca.

Nocciole caramellate

Ingredienti

  • 10 nocciole tostate
  • 100 g di zucchero semolato
  • 30 g d’acqua

Procedimento

  • In un tegame, versare l’acqua e lo zucchero e cuocere senza mescolare finché lo sciroppo non si sarà caramellato diventando di un bel colore oro.
  • Allontanare il tegame dalla fonte di calore e attendere un paio di minuti finché il caramello non sarà diventato abbastanza vischioso.
  • Infilzare le nocciole con degli stecchini di legno e intingerle nel caramello, dopodiché lasciarle sgocciolare per qualche minuto inserendo l’estremità opposta degli stecchini in un pezzo di polistirolo, finché comunque il caramello non si sarà completamente solidificato creando la caratteristica punta acuminata.
  • Con delle forbici, ritagliare il caramello in eccesso e poggiare le nocciole caramellate su un piatto facendo attenzione a che non si tocchino.

Montaggio e decorazione

Ingredienti

  • q.b. di marmellata di arance amare
  • circa 3 mele Granny Smith
  • q.b. di zucchero a velo
  • 3 nocciole caramellate
  • q.b. di granella di nocciola
  • q.b. di gelatina neutra
  • q.b. fiocchi d’oro alimentare

Procedimento

  • Con una spatola, stendere uno strato abbondante di marmellate di arance amare sul fondo della crostata.
  • Con un sac à poche, dressare uno strato di Frangipane alla nocciola.
  • Sbucciare una mela e tagliarla a dadini, dopodiché distribuirli sulla superficie della crostata ed esercitare una lieve pressione su di essi affinché vengano inglobati dalla crema Frangipane.
  • Con una mandolina, tagliare delle fette di mela di uno spessore di 4 mm e disporle a raggiera sullo strato di Frangipane.
  • Cospargere la superficie della crostata con dello zucchero a velo.
  • Cuocere a 180°C per 35-40 minuti.
  • Dopo la cottura, spennellare la superficie della crostata con della glassa neutra.
  • Decorare il centro la crostata con granella di nocciole. Per realizzare un cerchio perfetto, aiutarsi con un coppapasta rotondo.
  • Posizionare 3 nocciole caramellate al centro della crostata, sulla granella di nocciole.
  • Decorare infine con qualche fiocco d’oro alimentare.

Gallery

Share me

Share on facebook
Facebook
Share on print
Print
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp

Commenti