Financier al Pistacchio

Ricetta del financier nelle versione al pistacchio ricoperto di una golosa glassa, anch’essa al pistacchio.

Come ormai avrete capito, tra le mie ossessioni rientra anche quella per l’oro verde di Bronte, che questa volta voglio omaggiare attraverso una preparazione molto semplice ma divina, il financier. Ma prima di tutto… cos’è un financier? Un financier è un dolce da the di origine francese e di piccole dimensioni spesso scambiato per un muffin e realizzato principalmente con polvere di frutta secca, il più delle volte di mandorle. Un altro ingrediente fondamentale del financier è il burro nocciola (beurre noisette in francese), il burro che viene fatto cuocere finché gli zuccheri al suo interno non caramellino conferendogli un gradevole colore ambrato e il caratteristico profumo di nocciola, per l’appunto. Il financier, che è morbidissimo e umido tanto da sciogliersi in bocca, viene normalmente cotto in appositi stampi rettangolari che ricordano dei lingotti, motivo che ne spiega anche il “prezioso” nome. Io, invece, ho optato per dei piccoli stampi da plumcake da 7,5 cm di lunghezza.

Ingredienti

Procedimento

Financier al pistacchio

Ingredienti

  • 105 g di burro
  • 168 g di albume
  • 2 g di sale
  • 14 g di zucchero invertito
  • 150 g di zucchero a velo
  • 45 g di pasta di pistacchio
  • 68 g di farina debole
  • 3 g di lievito chimico
  • 60 g di polvere di mandorle

Procedimento

  • In un tegame, sciogliere il burro a fuoco lento e cuocerlo finché non avrà assunto un colore dorato e il caratteristico profumo di nocciola, dopodiché lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente.
  • In una planetaria dotata di gancio a foglia, mescolare tutti gli altri elementi insieme.
  • Aggiungere gradualmente il burro nocciola e mescolare fino a incorporarlo completamente.
  • Trasferire il composto in una ciotola, coprire con pellicola alimentare e lasciare riposare in frigorifero per almeno 12 ore.
  • Trascorso il tempo necessario, trasferire l’impasto per financier al pistacchio in una sac à poche e dressarlo in stampi di silicone.
  • Cuocere a 175°C per circa 12 minuti.
  • Estrarre i financier dagli stampi e abbatterli o congelarli.

Glassa anidra al pistacchio

Ingredienti

  • 175 g di cioccolato bianco
  • 50 g di pasta di pistacchio
  • 7 g di olio vegetale (meglio di riso)

Procedimento

  • Fondere il cioccolato bianco, dopodiché unirvi la pasta di pistacchio e l’olio vegetale.

Montaggio e decorazione

Ingredienti

  • q.b. di pistacchi interi

Procedimento

  • Lasciare scendere la temperatura della glassa a 30°C.
  • Disporre i financier congelati su una gratella e ricoprirli di glassa anidra al pistacchio.
  • Una volta che la glassa si sarà rappresa, decorare con tre pistacchi interi per ogni financier.

Gallery

Share me

Share on facebook
Facebook
Share on print
Print
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp

Commenti